grigliata barbecue perfetto

LA COTTURA AL BARBECUE

PICCOLA INTRODUZIONE AI SEGRETI DI UNA GRIGLIATA SICURA E FACILE

 

La cottura al barbecueè sicuramente uno dei metodi maggiormente amati per cucinare succulente carni, pesci prelibati e verdure di ogni genere. Presumibilmente perché l’uso del fuoco per preparare i nostri manicaretti ci riporta ad una dimensione ancestrale e primitiva di intimo contatto con la natura e col territorio.

La popolare tecnica di cottura bbq, però, non può essere ritenuta esente da potenziali rischi: per cimentarsi in quest’arte culinaria dobbiamo imparare adomare la brace incandescente con l’ausilio di appositi utensili essenzialiper scongiurare qualsiasi tipo di incidente a noi o ai nostri possedimenti.

Quindi dobbiamo attrezzarci con degli strumenti appropriati ed affidabili se davvero siamo decisi a diventare maestri della griglia.

A parte il barbecue vero e proprio che rappresenta la vera essenza di questa antica arte culinaria, il cuoco alla griglia dovrà dotarsi di una decina circa di pezzi che faranno poi parte del set completo di uso ordinario.

Si tratta di attrezzature appositamente studiate per facilitare il compito di accendere agevolmente e rapidamente il barbecueo governare e insaporire le pietanze minimizzando il rischio di spiacevoli ustioni.

UTENSILI UTILI PER LA SICUREZZA DEL BARBECUE

LE PINZE

La pinzaè lo strumento che si usa per afferrare, sollevare o girare gli alimenti posti sullagriglia.

Generalmente si ha l’abitudine di utilizzarne più di una poiché una viene destinata all’uso esclusivo per gli alimenti crudi, una per quelli cotti ed una, invece al solo movimento dei carboni ardenti.

Le caratteristiche fondamentali che deve avere una pinza da barbecuesono: la resistenza al calore, la presenza di impugnature comode che proteggano dalle scottature, un anello o gancio per poterla appendere in caso di inutilizzo, una lunghezza non inferiore ai 16 cm e la possibilità di essere lavata in lavastoviglie.

LA CIMINIERA DI ACCENSIONE

La ciminiera d’accensioneè quello strumento indispensabile che vi aiuterà ad accendere rapidamente il vostro barbecue a carbone. Precisamente si tratta di un cilindro metallicoche contiene una quantità di carbonella bastante ad accendere il fuoco direttamente sulla griglia oppure autonomamente. Le migliori ciminiere di accensionesono provviste di impugnature isolate termicamente e di un manico pieghevole per poterle capovolgere in sicurezza sul barbecue.

I GUANTI ISOLANTI

Altri accessori importantissimi per la nostra sicurezza sono i guanti isolanti o guanti ignifughiche ci proteggono le mani dal notevolissimo calore raggiunto dalla griglia durante l’utilizzo per la preparazione dei cibi.

Vi sono due modelli principalmente utilizzati per il barbecue: i guanti in siliconeo quelli in tessuto ignifugo. La scelta fra le due varietà dipende dalle nostre esigenze personali: quelli in silicone risultano più facili da pulire, mentre quelli in materiale ignifugo resistono a temperature più elevate (circa 300 gradi per pochi secondi).

IL SECCHIO DI METALLO

Utilissimo per accantonare la ciminiera di accensionequando è ancora rovente oppure per riporvi le braci alla fine della grigliataprima di disfarsene.

UTENSILI INDISPENSABILI PER INIZIARE A GRIGLIARE CON SODDISFAZIONE

LA SPAZZOLA

Lo strumento assolutamente irrinunciabile per la sempre problematica pulizia della griglia prima e dopo l’uso è la spazzola da barbecue, caratterizzata da un manico lungo che eviti le scottature e da setole metalliche (generalmente in acciaio o ottone).

IL SUPPORTO DI COTTURA PER COSTINE

Un metodo originale e funzionale che permette di cuocere in una volta sola più costine di maiale alla griglia è l’uso del supporto metallico (solitamente acciaio inox) che le dispone in maniera più ordinata e razionale in verticale.

LA SIRINGA ALIMENTARE

Un momento cruciale della grigliata è la marinatura, consiste nel lasciare impregnare le vivande in un liquido insaporito da vari aromi per qualche tempo.

Per risolvere in modo più rapido ed efficace questa fase della preparazione della grigliata possiamo servirci di una siringa per marinatache ci assisterà nell’introduzione della salamoia o della marinata direttamente nei cibi pronti per essere grigliati.

LO SPARGISPEZIE

Lo spargispezie è un barattolo (solitamente metallico, meglio se di acciaio inox) dotato di un coperchio forato che permette al contenuto di essere sparso in maniera perfettamente omogenea sui cibi.

Risulta particolarmente utile nei casi in cui dobbiamo prontamente condire i nostri alimenti posizionati sulla griglia incandescente e non vogliamo approssimarci troppo a questa con le mani.

IL TERMOMETRO A LETTURA ISTANTANEA

Per cuocere la carne a puntino, soprattutto se si è alle prime armi con griglie e carboni, può rendersi necessario l’utilizzo di un termometro alimentare a lettura istantanea.

Questo strumento rileva la temperatura interna del nostro manicaretto (evitando di doverlo tagliare per il controllo) tramite una sonda che si inserisce nel cuore della pietanza ed offre una lettura della temperatura immediata e puntuale.

Ne esistono in commercio di due tipi: quello più economico corredato di quadrante e quello digitale.

LE VASCHETTE D’ALLUMINIO

Le vaschette d’alluminiosono adatte per la cottura indiretta sul barbecue, per raccogliere i succhi o i grassi di cottura o anche per raccogliere l’acqua durante l’affumicatura.