Siamo cresciuti con i film di Bud Spencer & Terence Hill, e possiamo dirlo con una certa fierezza: i film di quello che probabilmente rimane il duo comico più famoso e importante del cinema italiano erano più complessi di quanto si possa pensare ad una prima superficiale visione.

Dietro le scazzottate e le gag c’erano riflessioni sulla società, sulla politica e sui giochi di potere. Ma all’interno delle pellicole della coppia uno degli aspetti più importanti rimane senza dubbio il cibo, declinato in piatti gourmet come quello che vedremo nelle righe seguenti.

La ricetta salsiccia e fagioli era una vera e propria istituzione nei loro film: quante volte ho visto “Lo chiamavano trinità” davanti ad un buon piatto sostanzioso di un’accoppiata culinaria che ti mette altrettanto di buon umore. Andiamo perciò a vedere come preparare una pietanza che ti darà un sacco di energia. I fagioli, la salsiccia, il sughetto, una buona pagnotta di pane croccante e magari una birretta davanti ad uno dei film storici di Bud & Terence, cosa c’è di meglio?

Ricetta salsiccia e fagioli: ingredienti

  • 500 g di salsiccia
  • 200 g di fagioli borlotti freschi
  • 500 g di passata di pomodoro
  • 70 g di cipolle dorate
  • Vino rosso
  • Sale
  • Rosmarino
  • Pepe nero
  • Olio extravergine d’oliva

Ricetta salsiccia e fagioli: preparazione

Per prima cosa bisogna prendere i fagioli borlotti e metterli in ammollo per circa otto ore. Vanno poi scolati, sciacquati e versati in una pentola piena d’acqua fredda. Mettete a bollirli, non appena l’acqua sarà a temperatura abbassate la fiamma e lasciate cuocere lentamente per poco meno di un’ora. Consiglio: per far si che le bucce non si induriscano, meglio salare a fine cottura. Mentre il tutto cuoce approfittatene per tagliare una cipolla, che andrà poi sminuzzata con il coltello. A questo punto prendete una padella ben oliata e poi versate la cipolla. Fate soffriggere per cinque minuti abbondanti, per poi aggiungere la salsiccia da far rosolare per qualche minuto. Ogni tanto giratela perché altrimenti si brucerà.

Arrivati a questo punto sfumate con il vino, e non appena i fumi dell’alcol evaporeranno potete aggiungere rosmarino e passata di pomodoro. Adesso lasciate cuocere per una mezzora abbondante, e una volta fatto passare questo lasso di tempo scolate i fagioli cotti e amalgamateli al sugo. Attendete cinque, massimo dieci minuti. La vostra ricetta salsiccia e fagioli è pronta, potete finalmente servirla e accendere la tv!

Ancora un paio di consigli: i fagioli vanno cotti il tempo necessario, non di più, altrimenti si sfilacceranno tutti. Devono solo ammorbidirsi. Ultima cosa: se volete conservare la vostra fagiolata con salsiccia potete lasciarla in frigo massimo due giorni. Scaldata sarà ancora più buona! Potete anche decidere di congelarla, tuttavia questo sarà possibile solo se gli ingredienti utilizzati sono freschi.

Vuoi ricevere altre ricette sfiziose, consigli, promozioni e novità? Inserisci i tuoi dati